Termini e Condizioni

/Termini e Condizioni
Termini e Condizioni2019-10-04T10:37:46+00:00

Garanzie di vendita

InnovaLang garantisce qualità e tempi di consegna. In caso di insoddisfazione motivata su un lavoro da noi condotto, ve ne sarà proposta un’altra versione nel minor tempo possibile, a nostre spese. Se anche questa seconda versione conterrà errori comprovati, avrete diritto a un rimborso parziale o totale.

In caso di consegna con un ritardo superiore a un terzo dei tempi stabiliti e in caso in cui il ritardo sia direttamente e solamente imputabile a InnovaLang, vi rimborseremo fino al 100% del lavoro.

Qui di seguito, condizioni e modalità per contestare un lavoro.

Condizioni generali di vendita

Applichiamo le presenti condizioni a tutti i lavori svolti dall’impresa InnovaLang Srl per i suoi clienti.

Ogni richiesta di traduzione va accompagnata da un ordine composto dal prezzo sul quale le parti si sono accordate, o in riferimento a contratto/accordo quadro concordato. Dovremo ricevere tale ordine tramite posta tradizionale, elettronica o per fax, e in mancanza di tale ordine ci riserviamo il diritto di non iniziare il lavoro. I testi tecnici andranno accompagnati da documenti di riferimento forniti dal cliente e/o di disegni che consentano una migliore interpretazione degli stessi. L’unità di conteggio in traduzione è la parola nella lingua di origine (source, sorgente), salvo diversi accordi specificati per iscritto. In caso di annullamento di un ordine da parte del cliente, il lavoro già effettuato sarà fatturato al 100% e la parte rimasta in sospeso al 50%.

Quando non diversamente specificato, le fatture andranno saldate entro 30 giorni di calendario dalla dta di emissione delle rispettive fatture. Ogni pagamento ritardato o mancato darà luogo all’esigibilità immediata della totalità dell’importo dovuto dal cliente, senza bisogno di ulteriori avvertenze né formalità. InnovaLang Srl si riserva il diritto di richiedere gli interessi calcolati secondo il tasso ufficiale della Banca d’Italia in vigore alla data in cui era previsto detto pagamento. In ogni caso, le spese che InnovaLang Srl dovrà sostenere per la risoluzione del contenzioso andranno rimborsate integralmente dal cliente moroso. In caso di ritardato pagamento, gli ordini in corso potranno essere sospesi, a discrezione di InnovaLang Srl.

In nessun caso InnovaLang Srl potrà essere resa responsabile per traduzioni che risultino stilisticamente non soddisfacenti: i servizi di InnovaLang Srl si limitano, se non espressamente richiesto, alla semplice traduzione, e ad ogni modo la nostra responsabilità si limita all’importo della fattura.

Ogni reclamo sarà preso in considerazione, a condizione di essere ricevuto a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al più tardi entro sette giorni dalla consegna dei lavori (o di parti di essi). Ogni reclamo dovrà essere accompagnato dai documenti originali, dalle traduzioni contestate e dal dettaglio dell’oggetto del reclamo. Trascorsi sette giorni dalla consegna dei lavori (o di parti di essi), la traduzione sarà considerata corretta e non più contestabile. In caso di non soddisfazione del cliente, quindi in caso di reclamo manifestato entro i tempi stabiliti, InnovaLang Srl si impegna, a sue spese, ed in un tempo pari ad un terzo del tempo trascorso dall’ordine, a consegnare una riedizione della traduzione contestata. Sarà su quest’ultimo documento che andrà giudicata la qualità della traduzione per stabilire, a discrezione di InnovaLang Srl, l’entità dell’eventuale rimborso.

InnovaLang Srl non potrà essere ritenuta responsabile dei ritardi provocati da malfunzionamento di mezzi di trasmissione elettronici, postali o terrestri, non direttamente controllati da InnovaLang Srl. In caso di consegne in ritardo per oltre un terzo rispetto ai tempi stabiliti, e in caso in cui il ritardo sia direttamente e solamente imputabile a InnovaLang Srl, verrà corrisposto un rimborso, da definirsi tra le parti, fino ad un importo pari al 100% del lavoro consegnato in ritardo.

In nessun caso i difetti presenti in una parte della traduzione potranno rimettere in questione l’intero lavoro. InnovaLang Srl si riserva, in tali casi, il diritto di procedere alle modifiche. Saranno presi in considerazione esclusivamente gli accordi presi per iscritto tra le parti.

In caso di mancato pagamento, ogni rappresentazione o riproduzione parziale o integrale della relativa traduzione è illecita: al cliente che usi materiale non pagato, InnovaLang Srl si riserva il diritto di richiedere il pagamento immediato della traduzione e, ove applicabili, i compensi derivanti dai rispettivi diritti d’autore.

Il tribunale competente è quello di Torino, Italia.